Chiamaci adesso! +39 346 972 8899

Email! info@dentalhomedottormarinucii.it

Tac dentale 3D

Cone beam

 

Perché una tac dentale Cone Beam è sempre più richiesta?

L’esame radiografico è alla base della diagnostica in campo odontoiatrico. Per comprendere meglio il quadro clinico di un paziente, il medico dentista effettua delle radiografie che gli saranno utili nella formulazione di una diagnosi e di un piano terapeutico adeguato.

Parte fondamentale nella rivoluzione digitale in campo odontoiatrico è la Tac Cone Beam per scansioni in 3D ad alta risoluzione con bassa esposizione di radiazioni. Dental home è dotato di una Tac Vatech i-pax green di ultimissima generazione che esegue una singola rotazione intorno alla testa del paziente in circa 16 secondi. I dati vengono poi ricostruiti in 3D utilizzando un software specializzato e dedicato.
Il Cone Beam consente di raccogliere moltissime informazioni utili per una migliore programmazione e precisione degli atti chirurgici con una dose estremamente bassa di radiazioni, paragonabile a quella ricevuta in seguito a 5-6 ortopantomografie.

Aree di intervento dell’esame

  • Diagnosi pre-chirurgica per pianificare con estrema precisione il posizionamento degli impianti
  • Anomalie della dentizione (ove ve ne sia la necessità clinica) e valutazione degli ottavi (denti del giudizio) malposizionati e/o ritenuti
  • Flogosi parodontali circoscritte o diffuse (piorrea)
  • Lesioni cistiche
  • Displasie osteo-fibro-cementizie e delle formazioni addensanti in genere
  • Articolazione temporo-mandibolare
  • Seni paranasali, anche in previsione di interventi di rialzo del pavimento del seno mascellare

Punti di forza in sintesi

  • 80% di radiazioni in meno rispetto ad una classica ortopantomografia 2D!
  • Elaborazione di immagini (variazioni della luminosità e del contrasto, ingrandimento per lo studio dei dettagli, misure di distanza e di densità, etc.)
  • Simulazione del posizionamento di impianti endossei prima dell’atto chirurgico (chirurgia guidata)
  • Tomografia computerizzata 3D (tridimensionale), che consente di valutare strutture anatomiche sensibili (es: nervo alveolare inferiore nella mandibola e seni mascellari)
  • Archiviazione digitale delle immagini che quindi non andranno incontro a deterioramento o a smarrimento
  • Possibile stampa ed archiviazione su CD
  • Trasmissione delle immagini via email
  • Assenza di prodotti chimici

Iscriviti gratuitamente alla newsletter

* indicates required